News

08.03.2019
E’ iniziata la Missione “Angola 2019” !

Giovedì 7 marzo è iniziata ufficialmente la Missione “Angola 2019” con la partenza dalla sede Work System di Anguillara Sabazia (Roma) del container che contiene i materiali e le attrezzature per l’installazione della mini-grid da 50 KW con accumulo a batterie e per il rinnovo degli impianti di distribuzione e quadri elettrici dell’ospedale di Chiulo.

Mentre i lavori nel cantiere in Angola, per quanto riguarda le opere civili come il basamento, sono già in corso, le prossime tappe del ‘viaggio’ del container sono, in primo luogo, il 12 marzo quando inizierà il viaggio via nave verso l’Angola, con arrivo previsto il 15 aprile a Namibe. Poi da metà maggio a luglio i lavori veri e propri di installazione sul campo, e l’inaugurazione prevista in autunno.

I ringraziamenti sono d’obbligo: a BTicino, come sponsor ufficiale della Missione e fornitore di prodotti; alla ONG di riferimento ‘Medici con l’Africa Cuamm’; a Enel Green Power e Prysmian Group per la fornitura di prodotti; a Work System per la componentistica e al supporto della Provincia Autonoma di Trento.

Per Elettrici senza Frontiere Italia, la cui organizzazione è impegnata da mesi per questa Missione, citiamo per tutti Nino Cirrincione, ‘motore’ di riferimento e Capo Progetto della Missione “Angola 2019”

Ultime fasi allestimento container Missione Angola 2019

Ultime fasi allestimento container Missione Angola 2019

Ultime fasi allestimento container Missione Angola 2019

Nino Cirrincione durante le ultime fasi dell'allestimento container Missione Angola 2019

Ultime fasi allestimento container Missione Angola 2019

Ultime fasi allestimento container Missione Angola 2019