News

13.11.2019
ESFI all’Annual Meeting 2019 di “MEDICI CON L’AFRICA-CUAMM”

Sabato 9 novembre si è tenuto presso il Teatro Verdi di Firenze il consueto incontro annuale organizzato da Medici con l’Africa-Cuamm, che ha visto la partecipazione dell’insieme dei loro sostenitori e che si è caratterizzato con momenti toccanti di rivisitazione delle attività svolte nei paesi africani in cui l’organizzazione è presente. 

‘Elettrici senza Frontiere’ ha partecipato all’evento in posizione di prestigio, accanto al direttore generale di Cuamm, Don Dante Carraro, e fra ospiti d’onore come il presidente Romano Prodi e il neo nominato commissario alla commissione europea Paolo Gentiloni, oltre che al presidente della CEI, Sua Eccellenza Gualtiero Bassetti.

Hanno commosso particolarmente la platea gli interventi dei volontari di Cuamm in Africa, come quello del medico Damiano Cantone, uno dei tre sopravvissuti all’incidente aereo avvenuto lo scorso anno nel mese di settembre in Sud Sudan.

Fra i progetti più rilevanti in corso si è parlato anche dell’ospedale di Chiulo nel sud Angola, dove ‘Elettrici senza Frontiere’ ha finalizzato la scorsa estate un impianto mini grid alimentato da pannelli solari fotovoltaici da 50KW con accumulo a batterie, impianto destinato al servizio delle unità operatorie dell’ospedale gestito da Cuamm e completamente off-grid.

Il progetto è stato da noi denominato “Dare luce alle mamme e ai bambini di Chiulo” proprio perché finalizzato all’assistenza pre e post parto, e si inquadra nelle attività di ‘Elettrici senza Frontiere’ che porta avanti missioni per l’accesso alla luce e all’acqua nelle località remote senza disponibilità delle necessità primarie.